Prima di tutto voglio scriverti e farti riflettere che tu sei stato creato ad immagine e somiglianza di Dio, se non riflettiamo su questo punto di partenza perdiamo e distorciamo il disegno della nostra identità e anche del nostro scopo qual sulla terra. 

La parola di Dio in Genesi 1:26-31
26 Poi Dio disse: «Facciamo l’uomo a nostra immagine, conforme alla nostra somiglianza, e abbiano dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra». 27 Dio creò l’uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina. 28 Dio li benedisse; e Dio disse loro: «Siate fecondi e moltiplicatevi; riempite la terra, rendetevela soggetta, dominate sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo e sopra ogni animale che si muove sulla terra». 29 Dio disse: «Ecco, io vi do ogni erba che fa seme sulla superficie di tutta la terra, e ogni albero fruttifero che fa seme; questo vi servirà di nutrimento. 30 A ogni animale della terra, a ogni uccello del cielo e a tutto ciò che si muove sulla terra e ha in sé un soffio di vita, io do ogni erba verde per nutrimento». E così fu. 31 Dio vide tutto quello che aveva fatto, ed ecco, era molto buono. Fu sera, poi fu mattina: sesto giorno.

Salmo 139
13 Sì, tu hai formato le mie interiora, tu mi hai intessuto nel grembo di mia madre. 14 Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo; le tue opere sono meravigliose, e io lo so molto bene. 15 Le mie ossa non ti erano nascoste quando fui formato in segreto e intessuto nelle profondità della terra. 16 I tuoi occhi videro la massa informe del mio corpo, e nel tuo libro erano già scritti tutti i giorni che erano stati fissati per me, anche se nessuno di essi esisteva ancora.

Noi siamo stati  creati a somiglianza di Dio, ma il peccato ha portato una  cecità spirituale e un indurimento del cuore alle realtà del cielo e alla verità: cioé il peccato non ci fa vedere quanto Dio sia buono e ha distorto  la visione che potremmo avere di Dio e anche la visione di noi stessi. 

Avendo una distorsione dell’immagine di noi stessi e anche quella di Dio, perdiamo la visione del disegno originale nel quale siamo stati creati; e perdendo il disegno, perdiamo lo scopo e perdendo lo scopo, perdiamo la responsabilitá come uomini che abbiamo davanti a Dio e anche tra di noi.
 Se sei un padre o se pensi come un padre terreno desidera trattare i propri figli, cosí, puoi capire come Dio maggiormente sia interessato alla tua vita. Dio ha disegnato la tua vita per essere vissuta nella gioia, nella libertá, nella prosperitá e nella verità.

Quindi noi siamo a immagine e somiglianza di Dio, e siamo essere spirituali. 

Il sesso e la gratificazione del piacere sessuale é un dono che Dio stesso ha dato, ma la la parola di Dio insegna che il sesso va fatto soltanto sotto il patto del matrimonio. Condividi il Tweet(Lo so, se non sei cristiano penserai che sono matto…). 

Perchè il sesso è un dono d’amore ed oltre ad essere fisico, emotivo, é spirituale. … e l’uomo non é chiamato a vivere nell’immoralità perchè è il tempio di Dio.

Se sei un figlio di Dio sei uno stesso spirito con Cristo. Quindi tuo il corpo non é per l’immoralitá, perchè appartiene a Cristo.
Facendo sesso con un altra persona in modo immorale é come dire che diamo un pezzo di noi stessi, della nostra anima, del nostro cuore a quella persona. Diventi uno stesso spirito con l’altra persona. E come dire che due persone che fanno sesso diventato una.

Ecco cosa dice la Parola di Dio in 1 Corinzi 6:13-20
Il corpo però non è per la fornicazione, ma è per il Signore, e il Signore è per il corpo; 14 Dio, come ha risuscitato il Signore, così risusciterà anche noi mediante la sua potenza. 15 Non sapete che i vostri corpi sono membra di Cristo? Prenderò dunque le membra di Cristo per farne membra di una prostituta? No di certo! 16 Non sapete che chi si unisce alla prostituta è un corpo solo con lei? «Poiché», Dio dice, «i due diventeranno una sola carne». 17 Ma chi si unisce al Signore è uno spirito solo con lui. 18 Fuggite la fornicazione. Ogni altro peccato che l’uomo commetta, è fuori del corpo; ma il fornicatore pecca contro il proprio corpo. 19 Non sapete che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo che è in voi e che avete ricevuto da Dio? Quindi non appartenete a voi stessi. 20 Poiché siete stati comprati a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo.

Quindi il peccato d’immoralità  è un peccato contro il nostro corpo, nel quale avvengono legami d’anima e apriamo porte spirituali demoniache. È come dire che avviene un trasferimento spirituale di spiriti, di attitudini, e si creano profondi legami d’anima.

Quando distorciamo il disegno nel quale Dio ci ha creato, e viviamo nell’immoralità sicuramente c’é un istante gratificazione ma anche una devastazione, e di conseguenza non possiamo aspettarci un bel risultato e una vita autentica nell’amore vero. Difatti attraverso l’immoralità perdiamo il senso di noi stessi, della nostra identità, e anche senso di scopo della propria vita.  

Per concludere…

Tutti abbiamo peccato, …e non importa quale sia il tuo passato o il tuo presente, ma l’importante é che apri il tuo cuore alla fede che Gesù è morto e risorto per te. Affinché diventi una nuova creazione, e riallacci la connessione con Dio, ma questo è solo l’inizio di un cammino di trasformazione!!  

PS: Se tu pensi che sei nato in un determinato modo o che non puoi cambiare o essere trasformato è una bestemmia al sangue di Gesù, perchè il sangue di Gesù non stato versato invano. Il sangue di Gesù è potente e rimuove ogni peccato e legame d’anima.
E la grazia di Dio ti permetterà  di vivere una vita santa perchè impartisce la giustizia e la santità che Gesù ha acquistato per ogni uomo.

Una preghiera semplice nel quale ti può aiutare a rompere a pentirti e a rompere i legami dell’anima!
Gesù riconosco che ho peccato d’immoralità nella mia vita, chiedo perdono e desidero ricevere la tua grazia e il tuo amore. Lavami con il tuo sangue e donami la grazia di camminare da santo e di amare me stesso e ogni uomo col tuo amore. Ricevo per fede il tuo perdono e perdono me stesso. Rompo ogni legame spirituale e d’anima con ogni persona che ho avuto sesso o che ho avuto un coinvolgimento sessuale in particolare nel nome di Gesù rompo il legame con….. e comando ad ogni spirito demoniaco connesso di andare via e rompo ogni diritto legale spirituale che ha avuto attraverso il peccato. Dichiaro me stesso libero e ti chiedo Padre nel nome di Gesù di riempirmi del tuo Spirito Santo e di guarire ogni ferita causata dal peccato nel mio cuore. (permetti allo Spirito Santo di portare alla luce ogni persona e perdonale) !!!

Christian Morano
Seguimi su
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna alla pagina Shop